postepernoi

La tecnologia è sempre più presente nella vita di tutti i giorni: in determinati ambiti lavorativi le nuove soluzioni hanno di sicuro reso tutto più semplice e scorrevole. Ne è un esempio Postepernoi, l’area intranet a cui possono accedere i dipendenti del gruppo Poste Italiane: vediamo di cosa si tratta e scopriamo come e da quali dispositivi è possibile accedere, come fare il login e come scaricare il cedolino mensile.

Cos’è Postepernoi e a cosa serve

L’opera di modernizzazione e semplificazione portata avanti negli ultimi anni da Poste Italiane ha portato nel 2017 alla creazione di Postepernoi. Per chi non sapesse cosa sia una rete intranet possiamo dire che si tratta di una rete chiusa, a cui possono collegarsi solo un limitato numero di dispositivi. In questo caso possono accedere al network tramite i terminali degli uffici postali i dipendenti di Poste Italiane, che all’interno di Postepernoi possono trovare un portale di e-learning per imparare tutte le procedure relative ai servizi di Poste Italiane, leggere tutte le notizie relative all’azienda, controllare ed eventualmente modificare i propri dati personali e scaricare il cedolino mensile.

Come accedere e scaricare il cedolino mensile

Grazie a questo servizio leggere la busta paga è diventato molto più semplice e rapido: basta infatti collegarsi dal proprio terminale alla rete Postepernoi. Il cedolino viene caricato puntualmente il giorno 27 di ogni mese e può essere visualizzato, scaricato e stampato. Facendo una ricerca su Google è possibile trovare il sito di Postepernoi (https://noidiposte.poste.it), ma neanche inserendo nel modulo di accesso le proprie credenziali sarà possibile accedere al network: vi si può entrare solo ed esclusivamente dalla rete aziendale di Poste Italiane. In altre parole il dipendente di Poste Italiane può raggiungere il servizio solo tramite la sua postazione lavorativa: da questa postazione non deve neanche fare un login inserendo password e nome utente, visto che il sistema riconosce automaticamente il lavoratore.

L’applicazione NoiDiPoste: login e funzioni

Proprio qualche mese fa l’azienda ha rilasciato l’applicazione NoiDiPoste: i 134.000 dipendenti del gruppo tramite questa app possono contattare i loro colleghi, leggere e commentare le news aziendali, vedere il cedolino, gestire le eventuali trasferte di lavoro e anche segnalare i giorni di assenza per malattia. L’app è disponibile per dispositivi iOS e Android: dopo averla scaricata ed installata sarà possibile accedere alla rete intranet eseguendo il login con le proprie credenziali (nei dispositivi che lo consentono è possibile anche attivare l’accesso tramite FaceID o lettura dell’impronta digitale)

In questo clima incerto che ci circonda la parola risparmio sta sempre più assumendo un ruolo da protagonista nel nostro vocabolario. Di pari passo anche il concetto di investimento sta mutando, scendendo dai grattacieli delle grandi multinazionali e avvicinandosi sempre più al piccolo risparmiatore. Ormai chiunque può investire e incrementare, o quanto meno salvaguardare i propri risparmi, l’importante è farlo in modo consapevole e ragionato per non imbattersi in cattive sorprese.Continua a leggere