INPS

A partire dal marzo del 2016 l’INPS, in accordo con AGID, inviò ben 7 milioni di comunicazioni. Al loro interno erano contenute importanti informazioni circa la posizione contributiva del lavoratore e una simulazione della propria futura pensione. E non solo: nell’ultima delle quattro pagine di cui generalmente si componeva il contenuto delle buste arancioni INPS, erano altresì contenute tutte le informazioni e le istruzioni per l’utilizzo dei servizi informatici dell’ente. Anche se l’invio di tali comunicazioni fu sospeso poco dopo, vale comunque la pena ricordare cos’erano, cosa contenevano e a chi erano indirizzate.

Continua a leggere

irpef

I soggetti IRPEF sono sottoposti al versamento di diversi tributi. Tra questi, a livello regionale, figura anche l’addizionale Regionale all’Irpef che, come lascia intendere il nome stesso, rappresenta una quota tributaria aggiuntiva rispetto all’IRPEF. Ogni Regione però comunque decidere in modo del tutto autonomo quella che è l’aliquota imposta, in termini di percentuale. In questa sede ci occuperemo però nello specifico dell’addizionale regionale Lombardia, in particolare per quanto riguarda le aliquote in vigore al momento e la loro applicazione.

Continua a leggere

isee

Per il 2022 è prevista l’entrata in vigore di diverse misure di sostegno alle famiglie. Per poterne beneficiare, però, è richiesta la presentazione dell’ISEE del proprio nucleo familiare. Ma di che cosa si tratta e quali sono i documenti necessari per ottenere l’ISEE 2022? Quali sono le prestazioni previste per il 2022? Ecco le risposte.

Continua a leggere