convertitore

Non c’è bisogno di avere in programma un viaggio per gli Stati Uniti per avere bisogno di un convertitore di valuta Dollaro Euro (convert Dollars to Euro, in inglese). La maggior parte delle transazioni finanziarie a livello mondiale sono infatti riportate e scambiate proprio utilizzando la valuta statunitense. Questo è infatti uno dei principali motivi, in aggiunta ai molteplici esistenti, per i quali si può avere bisogno di ricorrere alla funzione convert Dollars to Euro. Essere a conoscenza del rapporto tra il Dollaro e il nostro Euro è infatti il primo passo per capire l’entità dell’acquisto che stiamo per effettuare, sia che si tratti di un acquisto fisico che via web.  Nelle prossime righe scopriremo quindi in che cosa consiste il cambio valuta (convert Dollars to Euro) e come fare per avere in tempo reale il cambio tra Dollari ed Euro.

Continua a leggere

Costituzione

La nostra Costituzione è entrata in vigore a partire dal primo gennaio del 1948, e consta di ben 139 articoli. Ognuno di questi articoli definisce e disciplina gli aspetti determinanti dei principi fondamentali su cui si basa il nostro Paese. Tra questi, alcuni sono particolarmente importanti dal momento che definiscono il funzionamento del sistema che viviamo in modo quotidiano. Tra questi, per esempio, in questa sede affronteremo l’art 53 Costituzione, relativo all’obbligo di concorrere alle spese pubbliche attraverso il sistema tributario. Di seguito trovate quindi il testo dell’art 53 Costituzione e la sua interpretazione.

Continua a leggere

INPS

A partire dal marzo del 2016 l’INPS, in accordo con AGID, inviò ben 7 milioni di comunicazioni. Al loro interno erano contenute importanti informazioni circa la posizione contributiva del lavoratore e una simulazione della propria futura pensione. E non solo: nell’ultima delle quattro pagine di cui generalmente si componeva il contenuto delle buste arancioni INPS, erano altresì contenute tutte le informazioni e le istruzioni per l’utilizzo dei servizi informatici dell’ente. Anche se l’invio di tali comunicazioni fu sospeso poco dopo, vale comunque la pena ricordare cos’erano, cosa contenevano e a chi erano indirizzate.

Continua a leggere

irpef

I soggetti IRPEF sono sottoposti al versamento di diversi tributi. Tra questi, a livello regionale, figura anche l’addizionale Regionale all’Irpef che, come lascia intendere il nome stesso, rappresenta una quota tributaria aggiuntiva rispetto all’IRPEF. Ogni Regione però comunque decidere in modo del tutto autonomo quella che è l’aliquota imposta, in termini di percentuale. In questa sede ci occuperemo però nello specifico dell’addizionale regionale Lombardia, in particolare per quanto riguarda le aliquote in vigore al momento e la loro applicazione.

Continua a leggere

isee

Per il 2022 è prevista l’entrata in vigore di diverse misure di sostegno alle famiglie. Per poterne beneficiare, però, è richiesta la presentazione dell’ISEE del proprio nucleo familiare. Ma di che cosa si tratta e quali sono i documenti necessari per ottenere l’ISEE 2022? Quali sono le prestazioni previste per il 2022? Ecco le risposte.

Continua a leggere

modello

Tra i vari modelli messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate per le diverse dichiarazioni, troviamo anche il modello 770 di cui si può reperire anche la versione semplificata. Il 770 semplificato assolve quindi la medesima funzione, ma con piccole differenze tecniche. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Continua a leggere

dichiarazione dei redditi

Il momento della dichiarazione dei redditi tramite modello 730 non è facile per tutti. In particolare chi ha effettuato acquisti presso farmacie spesso si chiede quali farmaci sono detraibili. Nel caso dei parafarmaci, la domanda sorge spontanea: come riconoscere un parafarmaco detraibile, se esiste? Ecco le risposte.
Continua a leggere

industria

Con il Codice della proprietà industriale sono state abrogate diverse norme. In questo modo è stato possibile dare organicità e completezza alla disciplina che regola la materia della proprietà industriale. Nelle prossime righe cercheremo di fornire una breve panoramica su cos’è e a cosa serve questo Codice.

Continua a leggere

avvocati

In alcuni casi, gli avvocati e i praticanti iscritti all’Albo sono tenuti a inviare una comunicazione obbligatoria relativa al reddito netto professionale e al volume d’affari. Questa comunicazione è più generalmente conosciuta come Modello 5 avvocati. Attraverso la compilazione e l’invio di questa comunicazione gli avvocati sopperiscono al pagamento dei contributi, sia obbligatori che volontari, dovuti alla Cassa Forense.
Continua a leggere

comportamento a lavoro

Nel momento in cui un lavoratore tiene dei comportamenti illeciti nei confronti del regolamento aziendale e/o delle norme in vigore, il datore di lavoro ha la facoltà di ricorrere alla lettera di contestazione disciplinare. Si tratta di un provvedimento che dà origine al procedimento disciplinare, attraverso il quale si stabiliscono le eventuali responsabilità del lavoratore. Nelle prossime righe approfondiremo l’argomento riportando i requisiti fondamentali della lettera di contestazione affinché sia valida.

Continua a leggere