mutuo fondiario

Quello dei finanziamenti è un universo vasto e ricco di soluzioni alternative. Tra queste rientra anche il mutuo fondiario, che in Italia è previsto e regolamentato dall’articolo 39 del Testo Unico Bancario. Questo finanziamento può essere concesso solo per determinate finalità: vediamo quali sono e scopriamo le altre caratteristiche e le modalità di erogazione del mutuo.

Continua a leggere

terzo datore di ipoteca

Il nostro codice civile (più precisamente a partire dall’articolo 2868) prevede la possibilità che una terza persona possa garantire il debito di un altro soggetto concedendo un’ipoteca su un bene di sua proprietà: in questi casi si parla di terzo datore di ipoteca. Cerchiamo di capire meglio di che cosa si tratta e vediamo a cosa serve e quali sono le conseguenze per le parti coinvolte.

Continua a leggere

locatario

Nei contratti di affitto le principali figure coinvolte sono quelle del proprietario dell’immobile e dell’inquilino. Spesso però le due parti vengono anche indicate con i nomi di locatore e locatario e a volte si crea un po’ di confusione. In questa pagine cercheremo di capire il significato del termine locatario: scopriamo chi è e quali sono i suoi obblighi.

Continua a leggere

Osservatorio tassi di interesse

Per chi ha già acceso o ha intenzione di sottoscrivere un mutuo può essere molto importante conoscere l’andamento dei tassi e dei parametri che li determinano; grazie all’osservatorio tassi di interesse è possibile monitorare la situazione. Cerchiamo di capire perché questo servizio può tornare utile per effettuare il calcolo del mutuo e vediamo come beneficiarne.

Continua a leggere

I pensionati possono accedere a una serie di soluzioni di credito agevolate, prestiti concessi a condizioni particolarmente convenienti rispetto ad altri finanziamenti come, ad esempio, la cessione del quinto. Senza dubbio si tratta dello strumento più utilizzato negli ultimi anni, in quanto assicura diversi vantaggi a partire da una modalità di richiesta semplice e agevole.

Continua a leggere

Prestiti Compass per dipendenti a tempo determinato

Per poter richiedere un finanziamento è necessario dimostrare di avere un reddito: ma cosa succede se il richiedente ha un contratto di lavoro a tempo determinato? Vediamo come si comporta in situazioni di questo tipo una delle realtà più famose nel settore: scopriamo se si possono ottenere prestiti Compass per dipendenti a tempo determinato e come fare il calcolo della rata e conoscere i tassi e le condizioni economiche applicate.Continua a leggere

Il prestito con cessione del quinto è probabilmente la forma di finanziamento più amata dagli italiani, grazie alla sua comodità di restituzione e alle condizioni maggiormente vantaggiose. Questo è dovuto alla sua normativa di riferimento che conferisce al datore di lavoro l’autorità per trattenere, direttamente dalla busta paga del richiedente la rata del prestito. Un passaggio che rende più facile la restituzione al debitore e più sicuro il rientro del capitale per il creditore. Il tutto si traduce quindi in condizioni di finanziamento migliori che variano però con l’età e con la posizione lavorativa del richiedente. Continua a leggere

Cessione del quinto per dipendenti statali

I dipendenti statali rientrano tra i le categorie che hanno la possibilità di ottenere un prestito con la formula della cessione del quinto; si tratta di una soluzione molto apprezzata perché può essere richiesta anche d chi in passato ha avuto qualche problemino di affidabilità creditizia e chi ha i giusti requisiti può ottenerla in modo molto semplice. Vediamo quali sono le principali caratteristiche della cessione del quinto per dipendenti statali, scopriamo come funziona, quali sono i tassi applicati e come fare il calcolo delle rate.Continua a leggere