comportamento a lavoro

Nel momento in cui un lavoratore tiene dei comportamenti illeciti nei confronti del regolamento aziendale e/o delle norme in vigore, il datore di lavoro ha la facoltà di ricorrere alla lettera di contestazione disciplinare. Si tratta di un provvedimento che dà origine al procedimento disciplinare, attraverso il quale si stabiliscono le eventuali responsabilità del lavoratore. Nelle prossime righe approfondiremo l’argomento riportando i requisiti fondamentali della lettera di contestazione affinché sia valida.

Continua a leggere

medico

Una città fantastica come Roma che accoglie ogni giorno migliaia di viaggiatori deve offrire anche un adeguato servizio dal punto di vista dell’assistenza sanitaria ai turisti: proprio per questo motivo le ASL hanno organizzato (soprattutto nelle zone con maggiore affluenza) un servizio di assistenza sanitaria per i non residenti; rientra in questo ambito la figura della guardia medica turistica a Roma. Vediamo cos’è, cosa fa e quanto guadagna e come funziona il servizio.Continua a leggere

andamento aziendale

Ci sono diversi elementi che permettono di valutare l’andamento di una azienda. Tra questi il principale resta il bilancio annuale, ma non è l’unico da tenere in considerazione. Il DSO, formula impiegata nel calcolo dei tempi necessari per gli incassi, è altrettanto importante se si vuole disporre di una stima delle tempistiche necessarie per ottenere il credito. Nelle prossime righe vedremo come si calcola e qual è lo scopo di questo indicatore finanziario.

Continua a leggere

strumento

Nato all’interno dell’ambito militare, il PERT diagram è oggi largamente impiegato in diverse realtà. Si tratta infatti di un metodo molto efficace per riuscire a organizzare le attività e può rivelarsi utile in qualsiasi progetto. Grazie al diagramma di PERT, infatti, ne possono essere determinate le scadenze in modo organico e intuitivo. Nelle prossime righe vedremo quindi di cosa si tratta e come utilizzarlo al meglio per aumentare il rendimento, ottimizzare i tempi e soprattutto rispettare le scadenze.

Continua a leggere

lavoro

Secondo il CCNL (il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro), per regolare il rapporto lavorativo con i badanti occorre innanzitutto inserirli nella categoria corretta a livello contrattuale: il più semplice è il BS, che non richiede formazione specifica e può essere corrispondente alla figura di un semplice accompagnatore; seguono il CS e il più elevato, il DS, nel quale sono inseriti veri e propri infermieri. Questa categoria di lavoratori viene regolamentata in modo da poter essere tutelata in diverse situazioni. Ne è un esempio la disoccupazione per i badanti, un indennizzo che è possibile richiedere in caso di perdita del lavoro. In questo caso si parla anche di NASPI, ovvero indennità per disoccupati involontari Inps.Continua a leggere

Revisori enti locali

Quando si parla di attività amministrativa in relazione al bilancio economico e finanziario di un ente, come possono essere i Comuni, non si possono non menzionare i revisori degli enti locali. Questi esperti hanno il compito di studiare la situazione ed effettuare in seguito una sorta di report, utile ai fini dell’amministrazione finanziaria dell’ente stesso nel corso del tempo. Possono poi verificarsi dei casi in cui si rende necessario capire di cosa si occupano nello specifico, o di doverne trovare i contatti nel relativo elenco. Per questo motivo nelle righe che seguono troverete una breve panoramica sulla loro figura, sulle mansioni che svolgono e su dove trovare l’elenco dei revisori enti locali.

Continua a leggere

Calcolo ULA

Quando si parla di ULA, con questo acronimo si intende “Unità Lavorative per Anno”. Il calcolo che si basa su questo dato è necessario quando si ha la necessità di definire uno standard in relazione alle ore e ai giorni di lavoro di una determinata attività o professione.  Ci sono diversi fattori che concorrono alla determinazione del calcolo ULA, che si può rivelare un’operazione piuttosto complessa se non si è pratici o esperti della materia. Quella che segue sarà quindi una breve panoramica su un argomento molto complesso, in modo da capire di cosa si parla quando si fa riferimento al calcolo ULA.

Continua a leggere

Consulenti finanziari indipendenti: di che cosa si occupano? Quanto guadagnano?

Spesso si fa riferimento all’ausilio da parte di una figura professionale come quella dei consulenti finanziari indipendenti. Ma in cosa consiste il loro lavoro? Come possiamo immaginare, il loro supporto è fondamentale quando ci si accinge a investire, e la loro profonda conoscenza della materia finanziaria può essere di aiuto sia agli investitori alle prime armi che a quelli più esperti. Se però siete curiosi di sapere di che cosa si occupano nello specifico e quanto guadagnano i consulenti finanziari indipendenti, continuate a leggere.

Continua a leggere