Centri per l’impiego a Roma: ecco l’elenco completo con contatti e indirizzi

La ricerca di lavoro, talvolta, può essere frenetica e dispersiva. In questi casi capita che non si sappia esattamente dove e come cercare nel modo giusto l’impiego che fa per noi. Per nostra fortuna, in questi casi, le agenzie del lavoro si mettono a disposizione dei cittadini, fornendo loro basi orientative e i contatti con eventuali aziende o attività interessate al loro CV.

Ma come funzionano i centri per l’impiego? Chi può iscriversi?

I cittadini italiani o stranieri con permesso di soggiorno possono accedere all’iscrizione se di età compresa tra 16 e 65 anni. Oltre ad una eventuale collocazione, i centri per l’impiego veicolano molte delle iniziative inerenti sul territorio che abbracciano, come già accennato organizzano corsi di formazione per l’accesso a determinate carriere e ovviamente, si occupano della domanda e dell’offerta di lavoro agendo da tramite tra lavoratori e datori di lavoro.

Quando rivolgersi ad un centro per l’impiego?

  • Informazioni: è sempre utile dare un’occhiata alla bacheca contenente annunci di eventi, posizioni di lavoro libere, corsi e concorsi.
  • Prima iscrizione: La prima iscrizione è fondamentale, assicura al lavoratore di essere meritevole di agevolazioni, come ad esempio l’assegno di disoccupazione e veicola la ricerca di un nuovo impiego. In tal caso bisogna armarsi di carta di identità e codice fiscale da presentare agli impiegati che vi forniranno un modulo da compilare al momento. Da questo momento in poi sarete nel database del centro dell’impiego.
  • C2 storico: Come suggerisce il termine, è un documento che attesta tutti i trascorsi del lavoratore, naturalmente in relazione alle proprie attività occupazionali passate.
  • Per dichiarare di aver cambiato status: Un nuovo lavoro, la perdita di esso, lo stato di età pensionistica. Tutto va dichiarato al momento. Può capitare che sia il datore di lavoro stesso a chiedervi i documenti necessari provenienti dal centro per l’impiego, al fine di regolarizzare il vostro rapporto di lavoro.
  • Disoccupazione: Anche se è già stata citata, merita una particolare attenzione. L’assegno di disoccupazione, anche se per essere approvato e consegnato passa attraverso tanti step, il primo di questi è il centro dell’impiego.

Che abbiate immediatamente bisogno di un’occupazione o vogliate farvi guidare nella scelta di un percorso formativo, potrà esservi utile un  piccolo elenco dei centri per l’impiego attivi sparsi per il territorio romano. Importante ricordare che ogni centro ha il suo perimetro di competenza in base alla residenza, quindi è bene informarsi sul sito ufficiale, contattare telefonicamente o via e-mail per richiedere informazioni preventive.

I centri per l’impiego di Roma con contatti ed indirizzo

  • Centro per l’impiego Roma Cinecittà

06.6766 8212

Viale Rolando Vignali, 14, 00173

cpicinecitta@regione.lazio.it

  • Centro per l’Impiego Roma Tiburtino

06.51682154

Via di Scorticabove, 77, 00156

cpitiburtino@regione.lazio.it

  • Centro per l’Impiego Roma Torre Angela

06-51682224-2215

Via Iacopo Torriti, 7, 00133

cpitorreangela@regione.lazio.it

  • Centro Per L’impiego Primavalle

06 6166 2682

Via Decio Azzolino, 7, 00168

  • Centro per l’Impiego Roma Torre Angela

06-51682224-2215

Via Jacopo Torriti, 7, 00133

cpitorreangela@regione.lazio.it

  • Portafuturo

06 6766 4868

Via Galvani, 108, 00153