postepernoi

La tecnologia è sempre più presente nella vita di tutti i giorni: in determinati ambiti lavorativi le nuove soluzioni hanno di sicuro reso tutto più semplice e scorrevole. Ne è un esempio Postepernoi, l’area intranet a cui possono accedere i dipendenti del gruppo Poste Italiane: vediamo di cosa si tratta e scopriamo come e da quali dispositivi è possibile accedere, come fare il login e come scaricare il cedolino mensile.

Cos’è Postepernoi e a cosa serve

L’opera di modernizzazione e semplificazione portata avanti negli ultimi anni da Poste Italiane ha portato nel 2017 alla creazione di Postepernoi. Per chi non sapesse cosa sia una rete intranet possiamo dire che si tratta di una rete chiusa, a cui possono collegarsi solo un limitato numero di dispositivi. In questo caso possono accedere al network tramite i terminali degli uffici postali i dipendenti di Poste Italiane, che all’interno di Postepernoi possono trovare un portale di e-learning per imparare tutte le procedure relative ai servizi di Poste Italiane, leggere tutte le notizie relative all’azienda, controllare ed eventualmente modificare i propri dati personali e scaricare il cedolino mensile.

Come accedere e scaricare il cedolino mensile

Grazie a questo servizio leggere la busta paga è diventato molto più semplice e rapido: basta infatti collegarsi dal proprio terminale alla rete Postepernoi. Il cedolino viene caricato puntualmente il giorno 27 di ogni mese e può essere visualizzato, scaricato e stampato. Facendo una ricerca su Google è possibile trovare il sito di Postepernoi (https://noidiposte.poste.it), ma neanche inserendo nel modulo di accesso le proprie credenziali sarà possibile accedere al network: vi si può entrare solo ed esclusivamente dalla rete aziendale di Poste Italiane. In altre parole il dipendente di Poste Italiane può raggiungere il servizio solo tramite la sua postazione lavorativa: da questa postazione non deve neanche fare un login inserendo password e nome utente, visto che il sistema riconosce automaticamente il lavoratore.

L’applicazione NoiDiPoste: login e funzioni

Proprio qualche mese fa l’azienda ha rilasciato l’applicazione NoiDiPoste: i 134.000 dipendenti del gruppo tramite questa app possono contattare i loro colleghi, leggere e commentare le news aziendali, vedere il cedolino, gestire le eventuali trasferte di lavoro e anche segnalare i giorni di assenza per malattia. L’app è disponibile per dispositivi iOS e Android: dopo averla scaricata ed installata sarà possibile accedere alla rete intranet eseguendo il login con le proprie credenziali (nei dispositivi che lo consentono è possibile anche attivare l’accesso tramite FaceID o lettura dell’impronta digitale)

In questo clima incerto che ci circonda la parola risparmio sta sempre più assumendo un ruolo da protagonista nel nostro vocabolario. Di pari passo anche il concetto di investimento sta mutando, scendendo dai grattacieli delle grandi multinazionali e avvicinandosi sempre più al piccolo risparmiatore. Ormai chiunque può investire e incrementare, o quanto meno salvaguardare i propri risparmi, l’importante è farlo in modo consapevole e ragionato per non imbattersi in cattive sorprese.Continua a leggere

La digitalizzazione del denaro è una realtà estremamente utile per visionare e rendicontare entrate e uscite in modo tale che siano sempre registrate e tracciabili. Anche se le organizzazioni bancarie si evolvono per semplificare le operazioni sopra descritte tramite app per smartphone, siti online in cui è possibile registrarsi, un elemento chiave imprescindibile resta sempre e comunque il l codice iban (International Bank Account Number), convenzione a cui è affiliata quasi tutta l’Unione Europea. Una sorta di “codice fiscale” del conto, formato da 27 caratteri in totale.Continua a leggere

La ricerca di lavoro, talvolta, può essere frenetica e dispersiva. In questi casi capita che non si sappia esattamente dove e come cercare nel modo giusto l’impiego che fa per noi. Per nostra fortuna, in questi casi, le agenzie del lavoro si mettono a disposizione dei cittadini, fornendo loro basi orientative e i contatti con eventuali aziende o attività interessate al loro CV.Continua a leggere

Lo scorporo dell’Iva è un’operazione matematica che permette di separare la base imponibile e il valore dell’Iva partendo dal prezzo totale di un servizio o di un bene, si tratta di un calcolo importante per aziende, professionisti e partite Iva in genere: vediamo come scorporare l’Iva ricorrendo anche a qualche esempio.Continua a leggere

Contributi unificati tributari

I contributi unificati sono stai introdotti nel 2002 e dal 2011 sono protagonisti anche nel processo tributario, sostituendo tutte le imposte relative alle spese degli atti giudiziari. Queste poche righe non sono sufficienti per spiegare bene di cosa si tratta: nel resto dell’articolo scopriremo meglio di cosa stiamo parlando, come funzionano questi contributi unificati tributari e come si può effettuarne il calcolo.Continua a leggere

centro per l'impiego bologna

Il centro per l’impiego di Bologna è un punto di riferimento importantissimo per le persone che sono alla ricerca di un’occupazione, ma non solo: il centro infatti offre un’ampia gamma di servizi che possono far comodo anche alle famiglie e alle imprese. Vediamo cosa offre il centro per l’impiego di Bologna, dove sono le sue sedi, quali sono gli orari di apertura e i contatti per relazionarsi con i responsabili.Continua a leggere

assicurazioni online per autocarri

Anche i possessori di autocarro, furgoni o, in generale, tutti i veicoli commerciali, sono tenuti a rispettare l’obbligo di assicurarsi per la Responsabilità Civile; ormai da qualche anno la gente preferisce rivolgersi alle assicurazioni online per autocarri: si tratta di una soluzione molto comoda e spesso i prezzi sono più bassi rispetto a quelli che vengono chiesti nelle agenzie fisiche delle varie compagnie. Ma quando ci sono tante alternative a disposizione cosa si deve fare per scegliere la migliore in assoluto?Continua a leggere

websella

WebSella è il conto online di Banca Sella, l’istituto di credito italiano che può essere inserito nel ristretto elenco dei pionieri nel mondo dell’internet banking e dei pagamenti online. Come accade per tanti altri conti correnti online, WebSella viene presentato come un conto gratuito: è veramente così? Conosciamo meglio questo prodotto e le sue caratteristiche, scopriamo se ci sono costi per il deposito o il bonifico, diamo un’occhiata alle recensioni degli utenti e vediamo se c’è un numero verde o altre modalità di contatto per relazionarsi con la banca.Continua a leggere

codice tributo 1504 proroga

Sono molti i codici tributo che hanno a che fare con i contratti di affitto: sicuramente sono molti i contribuenti che si sono imbattuti con il codice tributo 1504, ma visto che i pagamenti da fare e gli adempimenti da rispettare sono molti non è sempre facile ricordarsi qual è il suo significato. Vediamo di cosa si tratta, quando va utilizzato e come deve essere compilato il modello F24 peri l pagamento.Continua a leggere