posta

Il bonifico postale, come quello bancario, può essere effettuato per comodità (ad esempio, se il destinatario si trova in un’altra città) o per rendere tracciabile un pagamento.

E’ un’alternativa all’assegno ma risulta più comodo perché evita di incontrare personalmente il creditore e consente di inviare denaro anche all’estero. Le opzioni per fare il bonifico sono due: allo sportello oppure online. Quale dei due conviene?

Al primo impatto, si pensa alla comodità del bonifico online, ma entrambe le opzioni offrono vantaggi. Scoprili.Continua a leggere

industria

L’industria italiana chiude il 2020 in negativo. Purtroppo, i numeri parlano chiaro: ogni settore presenta un conto salatissimo per l’economia e l’ultimo mese del 2020 ha significato “lacrime e sangue”.

Infatti, se a novembre, l’attività produttiva industriale aveva chiuso con due decimali in più, dicembre ha visto aumentare vertiginosamente i numeri davanti al segno meno. Se poi si passa al paragone con il 2019, sotto l’albero di Natale vi erano addirittura due punti percentuali in più.Continua a leggere

pensioni precoci

Quando si parla di pensioni si fa riferimento in realtà ad un mondo molto complesso, ricco di problematiche e di sfaccettature. Negli ultimi anni spesso al centro del dibattito sono finite le cosiddette pensioni precoci, ovvero quelle destinate a chi ha iniziato a lavorare molto presto. Cerchiamo di capire a chi sono destinate andando a vedere quali sono i requisiti necessari e la modalità con cui trasmettere la domanda per ottenere il trattamento.Continua a leggere

bollo auto abolito, vero?

Sono ormai diversi anni che si sente parlare della possibilità di vedere il bollo auto abolito. Si tratta di una delle tasse più odiata dagli italiani: basta una semplice indiscrezione per scatenare sul web (ma non solo) discussioni su discussioni sulla sua possibile cancellazione. Ma per il momento non c’è ancora nulla di vero: il bollo auto c’è ancora, anche se sono previsti dei casi in cui è possibile chiedere l’esenzione.Continua a leggere

conto corrente postale

Ogni risparmiatore ha la necessità di avere un luogo sicuro in cui depositare e con cui gestire i propri soldi. Il conto corrente bancario è la prima opzione che può venire in mente, ma merita di essere presa in considerazione anche l’alternativa rappresentata dal conto corrente postale. Scopriamo quali sono le sue caratteristiche, i pro ed i contro, i costi e la procedura di apertura.Continua a leggere

trading online

Se hai deciso di iniziare a fare trading online nel mercato del forex devi necessariamente conoscere i migliori broker forex presenti sul mercato. Affidarsi ad una piattaforma seria, professionale ed autorizzata in Italia dalla Consob è un primo passo fondamentale per avere successo nel mondo del trading online.Continua a leggere

codice tributo 9002

Ci sono dei codici tributo che non si utilizzano molto spesso: quando si imbatte in questi numeretti è normale che il contribuente si possa sentire un po’ spaesato non conoscendone il significato. Eppure è importante sapere a cosa serve ogni codice che viene utilizzato per effettuare i pagamenti con il modello F24. Per questo motivo abbiamo preparato questa breve e semplice guida all’utilizzo del codice tributo 9002, in modo da poter spiegare cos’è, quando va usato e come va compilato il modello per il versamento.Continua a leggere

energia

Qualsiasi azienda ha come obiettivo finale, accanto al raggiungimento della soddisfazione dei clienti, la generazione di utili. Per incrementare l’utile è necessario ridurre al minimo le spese, intervenendo innanzitutto su quelle voci che possono essere ridotte senza che il provvedimento abbia un impatto negativo sulla produzione aziendale.

Senza dubbio, i consumi energetici possono rappresentare un costo importante per le imprese, soprattutto quando non vengano attuate strategie volte a eliminare gli sprechi e ad assicurare risparmio in bolletta.Continua a leggere

caratteristiche conto deposito

A sempre più persone piacerebbe aprire un conto deposito per i vantaggi che sa offrire. Mancano però informazioni chiare e limpide sul loro funzionamento che mettano ben al corrente i risparmiatori sulle opportunità e i rischi offerti da questo strumento finanziario.

Un conto deposito non è altro che un conto corrente bancario, ma limitato nelle proprie funzionalità. Questo perché è visto come strumento di investimento e per questo non permette di fare gli stessi movimenti che si fanno con il classico conto corrente.Continua a leggere

centro per l'impiego bologna

Il centro per l’impiego di Bologna è un punto di riferimento importantissimo per le persone che sono alla ricerca di un’occupazione, ma non solo: il centro infatti offre un’ampia gamma di servizi che possono far comodo anche alle famiglie e alle imprese. Vediamo cosa offre il centro per l’impiego di Bologna, dove sono le sue sedi, quali sono gli orari di apertura e i contatti per relazionarsi con i responsabili.Continua a leggere